Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

Logo IC18

Istituto Comprensivo n. 18

Via Galliera, 74 - 40100 - Bologna

Tel. +39 051.248407 - Fax +39 051.243588

E-mail boic87700q@istruzione.it 

PEC boic87700q@pec.istruzione.it

Logo MIUR

Assicurazione alunni e personale scolastico

 La compagnia assicuratrice dell'istituto è:

AMBIENTE SCUOLA

 In caso di infortunio:

  • la denuncia deve essere corredata da un certificato medico di Pronto soccorso o nell’impossibilità di altre strutture mediche di norma, rilasciato entro 24 ore dall’accadimento del sinistro;
  • tutta la certificazione medica successiva al primo certificato e attestante l’evoluzione dell’infortunio, deve essere trasmessa all’Agenzia entro trenta giorni dalla data del rilascio della stessa.

 Si ricorda che terminato un infortunio è opportuno compilare il modulo di chiusura.

ASSICURAZIONE

Il costo della polizza di assicurazione per l'anno scolastico 2020/2021 è di 5,20 euro (non sono obbligati a sostenerlo alunni e docenti di sostegno). S’informa che il Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca, con Nota Prot. n. 0000312 del 20/03/2012, in merito ai contributi scolastici richiesti alle famiglie, nel ribadire che gli stessi non possono riguardare lo svolgimento di attività curricolari, ha precisato come, per l’assicurazione individuale per gli infortuni e la responsabilità civile degli alunni, sussista l’obbligo del pagamento della copertura assicurativa per alunni, personale docente, personale A.T.A., Dirigente Scolastico e collaboratori.

CONTRIBUTO VOLONTARIO

L'istituto richiede alle famiglie di sostenere la scuola con un contributo volontario; esso è un'erogazione liberale con cui le famiglie, con spirito collaborativo e nella massima trasparenza, partecipano al miglioramento dell’offerta formativa e al suo ampliamento. Il contributo delle famiglie rappresenta una fonte essenziale per assicurare un’offerta formativa che miri a raggiungere livelli qualitativi sempre più elevati. Al termine dell’anno scolastico sarà prodotta una rendicontazione chiara ed esaustiva della gestione del contributo ricevuto.

Il contributo sopra elencato include le spese sostenute dalla scuola per conto delle famiglie:

  • Il costo della polizza di assicurazione di 5,20 euro.

  • La partecipazione alle spese per l’acquisto del diario contenente i moduli per le giustificazioni, l’ingresso posticipato e l’uscita anticipata per motivi personali, il regolamento d’Istituto, il patto di corresponsabilità, l’autorizzazione per le visite didattiche...

  • La partecipazione al fondo di solidarietà che assicura a tutti gli alunni la possibilità di partecipare ad attività che altrimenti non potrebbero svolgere.

  • La realizzazione di progetti di ampliamento dell’offerta formativa nonché il supporto alla realizzazione delle attività didattiche.

Sono esclusi dalle finalità del contributo:

  • Le attività integrative in orario scolastico e extra-scolastiche;
  • Servizi integrativi del Comune (pre e post scuola, refezione, interscuola);

  • Effettuazione di viaggi d’istruzione.

 

Il contributo richiesto è:

20€ per il primo figlio, 30€ in caso di due alunni iscritti e 40€ nel caso di tre o più di tre alunni iscritti a questo istituto.

La ricevuta di versamento del contributo scolastico e/o della quota assicurativa deve essere inviata via registro elettronico Nuvola, sezione “Modulistica”, modulo “Ricevuta di pagamento assicurazione e contributo volontario”.

 La somma potrà essere versata in una qualunque delle agenzie della Banca popolare dell’Emilia-Romagna con bonifico bancario gratuito.

Vanno indicati nella causale : nome e cognome dell’alunno, scuola e classe di appartenenza, con l’indicazione “AMPLIAMENTO DELL’OFFERTA FORMATIVA”.

La ricevuta del bonifico potrà essere utilizzata per la detrazione fiscale di cui all’art.13 della legge 40/2007.

Dati Banca cassiera dell’Istituto Comprensivo 18 Bologna

BANCA POPOLARE DELL’EMILIA ROMAGNA

Conto corrente: 0202-001974788

Presso la filiale: 02402-BOLOGNA – AGENZIA N.2 via Cairoli, 11 Della Banca: 05387-BANCA POPOLARE DELL’EMILIA ROMAGNA

IBAN: IT53V0538702402000001974788